logo del comune

Avvisi

Voto a domicilio e voto assistito

Entro il 6 maggio 2019 gli elettori, affetti da gravi infermità che non possono allontanarsi dalla propria abitazione e che manifestano la volontà di votare a domicilio, devono presentare la domanda, corredata da un certificato medico della ASL e dalla copia della tessera elettorale, al Comune di residenza Mentre, coloro che hanno bisogno dell'assistenza di un altro elettore per esprimere il proprio voto possono richiedere al proprio comune di provvedere al''annotazione permanente del diritto al voto assistito mediante l'apposizione di un timbro sulla tessera elettorale.

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

  Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.
EU Cookie Directive