Carema

PDF  Stampa  E-mail 

 

Veduta del paesaggio caremese Carema e i vigneti

Produzione vinicola locale e pregevole architettura rurale sono le peculiarità di Carema.

La millenaria cultura enologica e l'importante attività agricolo-vitivinicola, della quale il D.O.C. CAREMA è il simbolo, stanno all'interno del tipico e unico ambiente che circonda il nostro paese, caratterizzato dai rinomati vigneti coltivati a pergola su caratteristici terrazzamenti sormontati dai "pilun" in pietra: una realtà paesaggistico-ambientale di singolare ed importante rilievo.

A questo magnifico e suggestivo anfiteatro naturale, si aggiunge un centro storico che ha mantenuto una sua specificità difficilmente rintracciabile in altre realtà, descritto anche come il villaggio della "vigna vivente" da Lorenzo Corino della "viticoltura urbana".

Camminando tra le strette e tortuose viuzze che percorrono i vecchi muri in pietra delle case, si possono scoprire le antiche fontane che abbelliscono gli incroci di alcune vie, edifici di notevole importanza storica e architettonica, caratteristici angoli, valorizzati da portali di pietra e balconi lignei, che fanno rivivere la tradizione rurale.

< Prec.
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 15 Novembre 2010 09:28 )
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive